Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Il Così fan tutte del Maggio Musicale Fiorentino in stile commedia dell’arte

di Gabriele Isetto   Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino ha inaugurato la nuova stagione lirica con uno spettacolo che era già stato allestito e proposto in streaming durante la pandemia: Così fan tutte di Mozart. A differenza delle altre opere del compositore questa è quella che forse può ricordare di più una commedia in stile goldoniano. La trama è semplice: Guglielmo e Ferrando sono due ufficiali che vantano la fedeltà delle loro rispettive fidanzate: Fiordiligi e Dorabella. L’amico filosofo Don   Alfonso li contraddice affermando che se i due dovessero partire, le donne troverebbero subito due nuovi fidanzati. Da qui nasce una commedia con gli elementi del travestimento, burle e ovviamente il lieto fine. Sven-Erich Bechtolf ha messo in scena uno spettacolo forse un po’ troppo statico, ma in effetti questa è un’opera che non richiede un gran numero di movimenti scenici. Il direttore Adam Fischer, pur restando nella classicità,   ha saputo coniugare il dinamismo e la raffinatezz

Ultimi post

Alice: uno spettacolo da non perdere assolutamente!

La Bohème cinematografica ed impressionista di Ettore Scola

La Compagnia degli Onesti ridà vita a personaggi livornesi del passato

Mascagni Festival: finalmente torna in scena L’Amico Fritz

La Turandot con il finale di Berio: non più un mondo “fiabesco”

La Tosca simbolista di Stefania Sandrelli

Intervista ad Angelo Linzalata

Intervista ad Andrea Tocchio

Intervista a Vincenzo Costanzo

Cavalleria rusticana e Pagliacci: una serata dedicata alla Sicilia e al cinema di Fellini