Polmoni: il grande respiro della vita


di Gabriele Isetto


Martedì  4 e mercoledì 5 giugno al Teatro La Goldonetta di Livorno il Laboratorio Giovani 20/30 ha portato in scena Polmoni studio per Lungs di Duncan MacMillan, con la mise en espace di Annalisa Cima. In una scenografia nuda ed essenziale è stata rappresentata una storia estremamente contemporanea dove due giovani pieni di paure ma anche di fiducia nel futuro e di incoscienza, nonostante la perenne incertezza, credono in loro stessi e soprattutto nel loro amore.
Le battute si susseguono a ritmo incalzante con furore e tenerezza, divertimento e malinconia, ironia ed onestà. Il problema che lei ecologista convita, e lui musicista sognatore si pongono è: vogliamo o no un figlio in un mondo come questo con tutti i problemi che ci sono per gli uomini e per il pianeta? Ebbene sì, perché un figlio è la cosa più bella che esita e che permetterà loro di crescere e trasformarsi pur mantenendo le loro tante imperfezioni.


A dare vita a questa coppia tante ragazze e tanti ragazzi, tutti ugualmente bravi, che si sono alternati con cadenza serratissima.
Nel ruolo di Lei: Chiara Bersotti, Virginia Di Lazzaro, Valentina Donzella, Ilaria Moriconi, Caterina Pannocchia, Marta Rizzo, Marta Serraglini, Francesca Toto, Chiara Vaiani e Francesca Vigneri.
Nel ruolo di Lui: Samuele Bartolini, Leonardo Cavalieri, Alessandro Contini, Leonardo Corti, Daniele Duranti, Lorenzo Maria Gentile, Matteo Morsellino, Leonardo Paci, Andrea Alberto Pazzaglia, Francesco Pini e Francesco Poggiali.
Il titolo Polmoni, perché certe scelte spezzano il fiato e altre danno la forza per respirare appunto a pieni polmoni, è apparso giustissimo anche per il fatto che era presente la Lega Italiana Fibrosi Cistica, che tanto fa per migliorare sempre di più la vita dei giovani affetti da questa malattia.
Un lungo applauso ha ripagato tutti gli interpreti per il grande impegno profuso in questo spettacolo.


Commenti

Post più popolari